La ginnastica nella artrosi d'anca

Quale ginnastica consiglia per chi è affetto da artrosi d'anca.

Risposta:

In generale la ginnastica dolce e lo stretcing risultano molto utili per mantenere il tono muscolare e l'elasticità muscolare, ma anche per rallentare la rigidità che spesso porta a perdere ampiezza di movimento.

Gli esercizi che si possono svolgere sono molteplici, in generale il consiglio è di iniziare gradualmente sia in termini di durata che di intensità dell ginnastica.

Nelle persone adulte in genere è molto meglio preferire gli allungamenti (stretcing) al potenziamento (rinforzo muscolare).

Consiglio però di programmare una buona ginnastica personale dopo una valutazione ortopedica o fisiatrica e di lavorare assieme ad un fisioterapista per farsi incegnare esercizi specifici.

Dott. Andrea Blasi

 

Potresti essere interessato a :

Camminate e artrosi d'anca

Artrosi d'anca e bicicletta

Artrosi d'anca: sport consigliati

 

 

 

Informazioni aggiuntive